.

 

 

 

  APRITI CIELO!

Aprile 2019 'Sardegna in spider', un tour indimenticabile

Sembrava un sogno, invece è diventato realtà! Il primo tour di più giorni organizzato da Viaggio in spider è stato da subito una scommessa. Cinque notti (oltre a due di traghetto) in terra sarda con tante incognite: il raggiungimento del numero minimo di partecipanti, il dialogo a distanza con Amministrazioni, Enti e strutture ricettive e ... tante altri ostacoli che qui non elenchiamo. Eppure la fiducia dei nostri spideristi non è mancata, siamo andati ben oltre il numero di equipaggi previsti e, anzi, abbiamo detto, ahimè, di no ad alcuni.

Il contatto con Comuni e Autorità sarde è stato continuo e incessante, in alcuni momenti, al limite dello sfinimento. Eppure tutto questo ci ha fortificato e incoraggiato a persistere. Il risultato? I video e i post sui nostri social lo testimoniano. La Gallura ci ha accolto a braccia aperte, abbiamo fatto breccia nel granitico carattere sardo e abbiamo esplorato storia, tradizioni, arte, sapori guidati dal generoso animo di questa gente. Siamo andati ben oltre a quella 'Sardegna da riviste patinate' e scoperto una genuinità sconosciuta ai più. Vermentino, Cannonau e Sira Chiedete a noi, le tante degustazioni ci hanno reso dei veri intenditori! Ci siamo poi spinti nel nord della Regione, nell'Anglona, dove abbiamo incontrato altre usanze e sapori. Abbiamo familiarizzato con chi ci ha accolto ma anche fra noi, convivere e condividere esperienze ed emozioni ha fatto di noi un gruppo coeso ed ognuno ha dato il meglio di sé, esibendo, alcuni, doti da intrattenitori finora sconosciuti.

Le Amministrazioni sono state partecipi di questo viaggio (in spider), guidandoci nel loro territorio con capacità e competenza. I ringraziamenti vanno agli Enti patrocinatori indicati sulla targa/locandina ma anche ad altre Istituzioni che hanno dato un prezioso supporto, ricordo, in particolare, il Consorzio di Porto Rotondo.

E le nostre auto? Mai un brontolio o una difficoltà, si sono mosse in una disciplinata carovana, portando in giro un circo di emozioni e di colori. E le strade sarde, piacevolissime!!! Ideali per le nostre spider: sinuose e scorrevoli ci hanno condotto nei luoghi più interni e a pochi metri dal mare in un costante mutare di paesaggi e sensazioni, senza un sussulto per le sospensioni e per le parti meccaniche delle amate compagne di viaggio.

Ancora grazie a tutti i partecipanti per l'entusiasmo e l'allegria portata, un'alchimia meravigliosa come la terra che abbiamo scoperto.

Rassegna stampa della manifestazione

OLBIA.IT