A metà degli anni '80 in Maserati si decise di dare una degna erede alla Ghibli, tornando sul tema della spyder. Il risultato estetico, dal tipico disegno a cuneo, fu certamente ben riuscito e anche la meccanica garantì ottime prestazioni di guida. Chi non la ricorda nella scena finale del film 'Rimini, Rimini (1987) guidata dall'elegante Sylva Koscina? 

Note tecniche:

Cilindrata: 1996 cc
Anteriore a 6 cilindri a V
3 valvole per cilindro (2 aspirazione, 1 scarico)
Alesaggio: 82 mm
Corsa: 63,5 mm
Rapporto di compressione: 7,8:1 (7,6:1 dal 1988 - 224v)
Potenza: 180 CV a 6000 giri/min (185 CV versione i, 205 e 220 CV s/si)
Potenza: 223 CV (222) e 245 CV (224v fino a 283 CV nella Racing)
2 turbocompressori IHI e turbine raffreddate ad acqua (1985)
Intercooler aria-aria (1983, frontali dal 1987)
Carburatore doppio corpo Weber 36 DCNVH 16/100
Iniezione/accensione elettronica Marelli Weber dal (1987)
Prestazioni: 215 km/h (220 km/h le S/SII/i e 228 km/h la Si)
Prestazioni: 222/224v/Racing: 225/230/256 km/h
Accelerazione 0-100 km/h: intorno ai 6 sec

 

I nostri partner