VIAGGIO IN SPIDER, SPORT E TURISMO A CIELO APERTO A.S.D.

EVENTI E AVVISI

 

2020 è tempo di consuntivi per l'Associazione

Quest'anno, forse troppo breve, sta volgendo al termine per l'attività associativa. E' tempo quindi di consuntivi. Il percorso è stato impegnativo e non sempre semplice, la nuova e più complessa identità giuridica di VIAGGIO IN SPIDER A.S.D. ha richiesto conseguentemente nuovi adempimenti burocratici, con un maggior carico di lavoro di segreteria, oltre a quello organizzativo. Il 2020 comunque ci ha visto pronti a partire con nuovi eventi a calendario di carattere turistico, accanto a quelli dedicati alla disciplina della regolarità classica, introdotta quest'anno nel nostro club. Il primo evento dedicato a questa prova si è svolto a Castenedolo con la presenza di un formatore di grande esperienza il dott. Angelo Tobia Seneci. Purtroppo l'emergenza pandemica ha impedito la realizzazione dei successivi incontri programmati nella medesima località e a Piacenza. Le escursioni turistiche calendarizzate sono state ugualmente annullate.

Non per questo ci siamo scoraggiati, piuttosto riconfigurati. Grazie all'incontro in rete con il prof. Giovanni Moceri, top driver e campione nella disciplina della regolarità, abbiamo virtualmente ripreso i nostri primi timidi approcci alla regolarità attraverso lezioni a distanza, che sono valse come incontri formativi, seguite da una ventina dei nostri soci. Letteralmente affascinati dalle parole e dai consigli di Moceri, siamo stati ulteriormente introdotti in questa disciplina sportiva (o piuttosto una filosofia?!): una sfida prima fra se stessi e il tempo, misurato in centesimi di secondi.

La ripartenza è stata molto cauta, visti i nuovi adempimenti post COVID19, non sempre così chiari e per di più in costante aggiornamento. Abbiamo preferito sostituire il termine 'raduni' con 'incontri' o 'gite', vista anche la necessità di contingentare il numero di partecipanti per iniziativa. In questa ulteriore riconfigurazione, lo spirito associativo non è comunque venuto meno. In luglio abbiamo duplicato su due diverse giornate l'evento in programma (Picnic chic in Franciacorta) per ampliare la possibilità di partecipazione. Purtroppo una più ampia aggregazione nelle attuali condizioni di emergenza sanitaria era impensabile.

Infine in queste difficoltà abbiamo costruito anche il primo evento sportivo associativo: la gara di regolarità svoltasi domenica 6 settembre nella Bassa Bresciana con la presenza di giudice, commissari di gara e naturalmente premiazioni finali. L'agonismo, prima di tutto con se stessi, stemperato con una sana dose di divertimento sono stati gli ingredienti della giornata, conclusasi in stile Viaggio in spider, con visita ad un appartato borgo della propaggine meridionale della nostra provincia.

Ora l'attività associativa annuale volge al termine con nuove esperienze acquisite e tante idee per l'anno prossimo che, ci auguriamo, torni a favorire l'organizzazione dei nostri incontri (... continueremo a chiamarli così ...).

 Come sempre, un lampeggio a tutti! Riccardo